Escursionismo

Soggiorno "Vanoise nel cuore di tutto"

Luogo di incontro

Bureau des guides
Rue du Grand Couloir
73710 PRALOGNAN LA VANOISE
Francia

Randonnée Vanoise glacier
PELLET
Randonnée Vanoise lac
GOTI
Randonnée Vanoise vallée Chavières
RENAUD
Bouquetins Vanoise
GOTTI
Randonnée Vanoise glacier Gebroulaz
RENAUD
Randonnée Vanoise col du Mones
RUTTEN
Randonnée Vanoise glacier
Randonnée Vanoise lac
Randonnée Vanoise vallée Chavières
Bouquetins Vanoise
Randonnée Vanoise glacier Gebroulaz
Randonnée Vanoise col du Mones
Parco Nazionale della Vanoise
Soggiorno "Vanoise nel cuore di tutto"
4 giorni
Media

Una dolce immersione nel cuore della Vanoise! Al proprio ritmo. Scoprite il parco nazionale e le sue ricchezze naturali! Escursioni itineranti tra verdi pascoli di montagna, con pernottamenti in rifugi, attraversando passi e laghi, con il passare dei giorni, in grandiosi paesaggi alpini.

4 giorni di escursioni - Livello dell'escursionista abituale che scopre le escursioni in montagna
da 4 a 5 ore di camminata effettiva al giorno, al proprio ritmo

Giorno 1

Tempo di percorrenza: 4 h/5h a seconda delle varianti proposte e realizzate - Dislivello positivo: 800 m

Prima immersione nella Vanoise lungo l'acqua: la salita della valle della Chavière

Dal villaggio di Les Prioux (parcheggio per lasciare il veicolo per tutta la durata del soggiorno), si risale la valle della Chavièredal villaggio di Les Prioux (parcheggio per lasciare il veicolo per tutta la durata del soggiorno), si sale lungo il Doron de Chavière

verso la frazione di Montaimont, nel cuore degli alpeggi, per proseguire verso l'alpeggio di Ritord, dove è necessaria una sosta per scoprire la lavorazione del formaggio

per scoprire la produzione del formaggio Beaufort in alpeggio!

Sulla riva destra o sulla riva sinistra del torrente, si può poi ripartire in direzione del rifugio Péclet Polset

la riva destra del Doron, a seconda della forma e delle condizioni meteorologiche del giorno.

Pasto e notte al rifugio Péclet Polset (2474 m)

Jnostro 2

Tempo di percorrenza: 4/5 ore - Dislivello positivo: 500 m - Dislivello negativo: 700 m

Un'impressione di alta montagna! Nel cuore della Vanoise

Dal rifugio Péclet Polset al rifugio Saut (2126 m)

Partendo dai prati alpini del rifugio, attraversiamo una chiusa glaciale per scoprire il Lac Blanc,

un vero e proprio smeraldo nel cuore delle Alpi, patria delle birichine marmotte. Raggiungiamo il Col du Souffre (2819

m), regno dell'emblematico signore del Parco della Vanoise, lo stambecco. Scendiamo in un mondo minerale

seguendo la valle scavata dal gigantesco ghiacciaio del Gébroulaz. Arriviamo quindi su un altopiano verde,

il rifugio Saut (2126 m).

Pasto e notte al rifugio Saut (2126 m)

Giorno 3

Tempo di percorrenza: 3/4 h - Dislivello positivo: 400 m - Dislivello negativo: 250 m

Un cambiamento di scenario: la sensazione di trovarsi nel cuore della Vanoise e di un'area protetta

Dopo il risveglio con le marmotte e una buona colazione, ci prendiamo il tempo per vedere il lago di Chanrouge prima di attraversare il passo di Chanrouge

prima di attraversare il passo Chanrouge (2531 m). Forse l'opportunità di osservare qualche camoscio.

Da lassù, si apre una sensazione di spazio e di grandezza, il minerale delle cime si confronta con il verde degli alpeggi

e il turchese dei laghi dove possiamo osservare alcuni pescatori che sono venuti a "stuzzicare" trote e salmoni

ai laghi di Pêtre e Merlets! Il misterioso lago superiore di Merlets è il più profondo della Vanoise!

Sono possibili piccole variazioni per sfruttare l'immensità di questa valle, in fondo alla quale si trova la famosa località di Courchevel

la famosa località di Courchevel.

Pasto e notte al rifugio Grand Plan (2300 m)

Giorno 4

Tempo di percorrenza 5 ore. Dislivello: 400 m, perdita di quota: 900 m

Momento culminante di questa immersione: l'ascesa del Petit Mont Blanc! Un panorama grandioso!

Un ultimo giorno per osservare la fauna e la flora, per interessarsi ai contadini di montagna, per sciogliersi ancora una volta in questi paesaggi e semplicemente per godersi il panorama

e semplicemente finire di godersi questi 4 giorni trascorsi in quota. Lasciamo al passo della Mône (2456 m) per scalare (non è obbligatorio!) il Petit Mont Blanc (2680 m), vetta facilmente accessibile ed emblematica della Vanoise la sua geologia è sorprendente, si potrebbe pensare di essere sulla Luna e il suo grandioso panorama sul la valle della Chavière con i ghiacciai della Vanoise e il villaggio di Pralognan sullo sfondo il Monte Bianco sullo sfondo. È il momento di scendere dal Col du Mône per raggiungere il villaggio di Les Prioux 900 m più in basso e trovare il nostro punto di partenza il nostro punto di partenza.

Arrivo nel pomeriggio-arriviamo nel pomeriggio al villaggio di Les Prioux, dove è parcheggiata l'auto che abbiamo lasciato all'inizio del nostro soggiorno. Naturalmente si tratta solo di un'indicazione, dovremo adattarci al tempo e alle condizioni della montagna e i partecipanti. Come ultima risorsail leader è l'unico giudice del programma, che può essere modificato a causa di per motivi di sicurezza.

Tarifs

Soggiorno proposto: dal 15/06/2022 al 15/09/2022

Prezzo del soggiorno per adulti: 490 €

Contact

Vanoise Voyage
GIMENEZ Françoise

73710 Pralognan-la-Vanoise
Francia

Lieu de Rendez-vous

Bureau des guides
Rue du Grand Couloir
73710 PRALOGNAN LA VANOISE
Francia

Je vous propose aussi