Vaniglia

VANIGWA: vaniglia biologica di Cédric Coutellier

Adresse du bénéficiaire

Plessis Nogent
97115 Sainte-Rose
Guadalupa

PNG. P-L Delescluse
PNG. P-L Delescluse
PNG. P-L Delescluse
Miniatura
Miniatura
Miniatura
Parco Nazionale della Guadalupa
VANIGWA: vaniglia biologica di Cédric Coutellier

Sebbene la coltivazione della vaniglia in Guadalupa sia diminuita notevolmente nel corso del XX secolo, ci sono ancora uomini e donne appassionati, tra cui Cédric Coutellier, che lavorano giorno dopo giorno per mantenere questa produzione locale e le competenze necessarie per raffinarla.

Cédric Coutellier è una delle forze trainanti della rinascita della coltivazione della vaniglia e partecipa attivamente allo sviluppo agricolo e rurale della Guadalupa.

Insediatosi sull'isola nel 1998 e collaborando con l'Office National des Forêts (ONF), questo appassionato coltivatore ha assimilato perfettamente le tecniche di coltivazione, fertilizzazione, raccolta e lavorazione. Si è progressivamente affermato come uno degli esperti di vaniglia della Guadalupa e partecipa regolarmente a corsi di formazione per trasmettere il know-how inerente a questa sottile coltura. Il coronamento di questo riconoscimento è arrivato nel 2020, in occasione del Salone Internazionale dell'Agricoltura. Per l'occasione, Cédric Coutellier ha presentato per la prima volta la sua vaniglia biologica coltivata in agroforesta alla periferia del Parco Nazionale della Guadalupa al 129e concorso Generale dell'Agricoltura, ottenendo all'unanimità la medaglia d'oro nella sua categoria (Vaniglia Fragans planifolia), spodestando i vincitori di lunga data della Réunion.

Cédric Coutellier è uno dei professionisti impegnati nello sviluppo di un'agricoltura sostenibile e rispettosa degli ecosistemi naturali. La sua collaborazione con l'ONF lo ha portato giorno dopo giorno a sviluppare sistemi di coltivazione con un impatto ambientale minimo e a produrre un prodotto che si inserisce perfettamente nell'ecosistema forestale, favorendo i cicli biogeochimici naturali. La vaniglia di Cédric Coutellier è anche certificata biologica. Attraverso il suo pieno impegno in questa collaborazione con l'ONF, intende difendere l'agroforestazione tropicale dimostrando che l'agricoltura può essere integrata in ecosistemi preesistenti senza danneggiarne il funzionamento naturale. Questo tipo di agricoltura colloca il marchio AB in una dimensione diversa, dove non è tollerata alcuna sostanza organica esterna: l'agricoltore deve trovare soluzioni all'interno della foresta che coltiva. Si tratta di un nuovo modo di concepire l'agricoltura, che contribuisce a valorizzare i paesaggi locali, le foreste e la biodiversità che esse supportano. Il doppio marchio agroforestale/agricoltura biologica garantisce inoltre che i consumatori acquistino un prodotto di alta qualità, sia in termini di gusto che di ambiente.

Cédric Coutellier offre una vaniglia 100% biologica, venduta in baccelli neri, lavorati per scarificazione. A differenza della "tecnica Bourbon", i baccelli non vengono scottati ma scarificati dopo la raccolta, prima di iniziare la fase di raffinazione. Questa tecnica tradizionale, nota come "griffage", è utilizzata esclusivamente dai produttori della Guadalupa e garantisce che la vaniglia mantenga tutto il suo sapore, distinguendola dalle vaniglie dell'Oceano Indiano che si trovano anche nella regione (in particolare la vaniglia del Madagascar). Le vaniglie prodotte in Guadalupa sono più secche rispetto ai baccelli scottati, ma sono comunque di qualità eccellente.

L'attività agroforestale di Cédric Coutellier si basa su due varietà di vaniglia:

  • La vaniglia più comune: Vanilla planifolia

È la vaniglia utilizzata in tutto il mondo. In Guadalupa rappresenta anche la maggior parte della produzione di vaniglia. Le analisi dei livelli di vanillina in Vaniglia planifolia si aggirano in media intorno al 2,9% nel 2019.

  • Vaniglia specifica delle Americhe : Vaniglia pompona

Questa vaniglia è conosciuta in Guadalupa come vanillon. La produzione è molto rara, anche in Guadalupa dove è tradizionale. I baccelli prodotti sono più grandi e meno profumati (minore contenuto di vanillina). La sua tavolozza aromatica si differenzia da quella della planifoliacon note più dolci. È una varietà estremamente rara, ricercata da intenditori e buongustai.

Baccelli ed estratto per la vendita diretta:

I baccelli devono raggiungere un particolare livello di umidità prima di essere confezionatiprima di essere confezionati. Devono essere maturati per almeno 6 mesi dopo la raccolta, in modo da avere un'umidità inferiore al 25%. Una volta raggiunto il tasso di umidità desiderato, i baccelli vengono presentati:

  • In sacchetti da 3 per la Vaniglia planifolia 20 € per 3 baccelli;

  • In provette per Vaniglia planifolia 20 € per 2 baccelli;

  • In provetta per Vaniglia pompona da 20 a 40 € per baccello, a seconda delle dimensioni;

  • Estratto di Vaniglia planifolia estratto; 20 €.

Contatto

Coutellier Cédric
Coutellier Cédric

Plessis Nogent
97115 Sainte-Rose
Guadalupa

Classifiche ed etichette

Agriculture biologique
Logo Agriculture biologique

Vi offro anche