Camminare in roaming

Soggiorno "Grand Tour des Ecrins

Adresse du bénéficiaire

9 Avenue René Froger
05100 Briançon
Francia

Tanguy Trompette Accompagnateur en Montagne
©Jacques Wisdorff
Séjour randonnée avec terres de Trek
©Léo Gargaud
Observation de chamois avec Terres de Trek
©Terres de Trek - Tanguy Trompette
Tour des Écrins Nord avec terres de Trek
©Terres de Trek - Tanguy Trompette
Observation flore des Alpes avec Terres de Trek
©Terres de Trek - Tanguy Trompette
Tour des Ecrins Nord avec Terres de Trek
©Terres de Trek - Tanguy Trompette
Tanguy Trompette Accompagnateur en Montagne
Séjour randonnée avec terres de Trek
Observation de chamois avec Terres de Trek
Tour des Écrins Nord avec terres de Trek
Observation flore des Alpes avec Terres de Trek
Tour des Ecrins Nord avec Terres de Trek
Parco Nazionale degli Ecrins
Soggiorno "Grand Tour des Ecrins
11 jours
Difficile
1000 m

Un trekking sportivo e selvaggio. Questo itinerario di 11 giorni segue il GR54 con alcune varianti poco frequentate per incontrare la fauna e la flora emblematiche del Parco Nazionale degli Ecrins. Sistemazione in gites e rifugi di montagna scelti con cura per il loro comfort e la loro autenticità.

Descrizione giorno 1:

Ritrovo alla stazione ferroviaria di Argentière-les-Ecrins alle 8:30 per l'arrivo del treno notturno da Parigi. Trasferimento dalla stazione al ponte di Aygues, nella valle di Entraigues.

L'inizio del nostro trekking è circondato da un grande circo roccioso: uno scenario superbo per muovere i primi passi nel cuore del Parco Nazionale degli Ecrins. Si sale al Col de l'Aulp Martin (2761 m) e al Pas de la Cavale (2735 m). Discesa al rifugio Pré de la Chaumette per la nostra prima notte in montagna.

Durata: 6h30

Differenza di altitudine : D+ 1170m; D- 970m; 15 km

Descrizione giorno 2 :

Una giornata in un ambiente minerale e selvaggio. Aggiriamo la cresta del Sirac attraversando il Col de la Valette (2666 m), poi il Col de Gouiran (2697 m) e infine il Col de Vallonpierre (2607 m) che ci dà accesso alla magnifica valle di Valgaudemar.

Durata : 6h

Differenza di altitudine : D+ 1190 m; D- 1000 m; 12,5 km

Descrizione giorno 3 :

La giornata inizia con una discesa nella valle della Séveraisse, di cui seguiamo le sponde fino a raggiungere il grazioso villaggio di La Chapelle-en-Valgaudemar. Nel pomeriggio una salita ripida ma efficace ci porta direttamente al rifugio Olan: un pertugio con una vista straordinaria situato a 1200 m di altezza sopra la valle.

Durata : 7h15

Differenza di altitudine : D+ 1250m; D- 900m; 16,5 km

Descrizione giorno 4 :

Una bella giornata su piccoli sentieri in quota. Al mattino si sale al Pas de l'Olan (2683 m) prima di attraversare la Côte Belle, seguita dal Col de Colombes (2400 m). Si passa poi per il Lac du Lautier e il Col des Clochettes (2183 m) prima di una pausa pranzo al Refuge des Souffles. Ultima salita della giornata per superare il Col de la Vauze (2500 m) e discesa al villaggio di Desert en Valjouffrey (1270 m) per una meritata sosta.

Durata : 8h30

Differenza di altitudine : d+ 1050 m ; d- 2100 m ; 17,5 km

Descrizione giorno 5 :

Una giornata con meno salite per riprendersi dalle grandi discese del giorno prima. Salendo verso il Col de Côte Belle (2290 m), la foresta della Combe du Cognet lascia gradualmente il posto a prati alpini e poi alle orgues de Valjouffrey: un'impressionante pila di strati calcarei laminati quasi verticali. Dopo il passo, la discesa ci porta al grazioso borgo di Valsenestre (1300 m), dove ci fermiamo per un po'.

Durata: 5h30

Differenza di altitudine : d+ 1020m; d- 1000m; 9 km

Descrizione giorno 6 :

Questa mattina ci aspetta una grande salita, con un finale piuttosto ripido per scalare il Col de la Muzelle (2613 m). Pausa pranzo al passo prima di scendere al Lac de la Muzelle: arrivo nel primo pomeriggio in questo rifugio sul lago in un ambiente idilliaco.

Durata : 5h30

Differenza di altitudine : D+ 1320m; D- 540m; 9 km

Descrizione giorno 7 :

Dal rifugio lasciamo il GR per salire su un piccolo sentiero fino alla cima della Cime du Pied de Barry (2637 m). La discesa è molto estetica, su una cresta aperta. Dopo la piccola frazione di Lanchâtra, la fragorosa cascata di La Pisse ci rinfresca con la sua potente nebbia naturale. Trasferimento (45 minuti) al parcheggio di Aymes, con vista sulla diga di Chambon (1300 m). Da lì, con una breve camminata di un'ora, raggiungiamo il nostro rifugio les Clots (1510 m)

Durata : 6h

Differenza di altitudine : D+ 780m; D-1460m; 10,5 km

Descrizione giorno 8 :

Un bel percorso oggi che ci permette di contemplare le aspre pareti nord del massiccio camminando su un terreno dolce e collinare. Passiamo davanti alla bellissima fontana pietrificante. L'attraversamento dell'altopiano di Emparis (2450 m) ci offre una giornata bucolica tra gli alpeggi e una miriade di piccoli laghi. Discesa al grazioso borgo di Chazelet (1800 m) situato sulle rive dell'altopiano.

Durata : 6h

Differenza di altitudine : D+ 990m; D-730m; 15 km

Descrizione giorno 9 :

Nella discesa da Chazelet si riprende contatto con il massiccio degli Ecrins, passando per la conca rocciosa che domina il Pont d'Arsine (1667 m). Pranzo al piccolo e grazioso rifugio di Chamoissière.

Salite al Col d'Arsine (2340 m) con i suoi numerosi laghi e il suo fiume che serpeggia lungo il rilievo. Discesa al grazioso villaggio di Casset (1500 m).

Durata : 7h

Differenza di altitudine : D+ 940m; D- 1220m; 22 km

Descrizione giorno 10 :

Da Casset si risale la valle del Grand Tabuc e poi la valle di Montagnole fino al Col des Grangettes (2684 m) e al sottostante lago Eychauda. Pausa pranzo in riva al lago prima di scendere ad Ailefroide attraverso il Vallon de Chambran.

Durata : 7h30

Differenza di altitudine : D+ 1200m; D- 1200m; 19km

Descrizione giorno 11 :

Un'ultima bella giornata in una valle selvaggia per concludere questo grande Tour de l'Oisans et des Ecrins: risaliamo la valle di Clapouse su piccoli sentieri fino al Collet du Rascrouset (2799 m). Ultimi panorami sulle cime degli Ecrins e si torna nella valle di Entraigues... arrivo al punto di partenza, l'anello è completo!

Trasferimento alla stazione ferroviaria di Argentière-les-Ecrins a metà pomeriggio.

Durata : 5h30

Differenza di altitudine : D+1300m ; D-1180m ; 13kms

Tariffe

Prezzo del soggiorno per adulti: 1210 €

Contatto

Terres de Trek
Trompette Tanguy

9 Avenue René Froger
05100 Briançon
Francia

Vi offro anche