Escursionismo

La foresta pluviale di Mare Longue, la vita alla conquista del vulcano

Luogo di incontro

La mer cassée
99-105 Route Nationale 2 Mare Longue
97442 Saint-Philippe
Riunione

Version handicap
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
©C.Hairon
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
©C.Hairon
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
©C.Hairon
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
©C.Hairon
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
©C.Hairon
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
Sortie Mare Longue -Découverte en Terres Signées
Parco Nazionale de La Riunione
La foresta pluviale di Mare Longue, la vita alla conquista del vulcano
1 medio día
Problema uditivo
Tourisme & Handicap

Volete scoprire la foresta di Mare-Longue in modo diverso? Christine Hairon vi accompagna in un tour sensoriale di questa foresta nel sud dell'isola.

"Mi piace vedere le famiglie meravigliarsi e sentirsi bene quando scoprono la vita e la natura del Sud Sauvage", dice Christine Hairon. Durante una passeggiata di qualche ora, questa intrattenitrice nata, che gestisce alla perfezione l'arte della trasmissione, vi invita a esplorare uno dei resti unici ed eccezionali della foresta pluviale di pianura dell'isola. Chi ama scoprire le caratteristiche botaniche e geologiche dell'Isola della Riunione sarà felice di immergersi in questo scenario d'altri tempi, al suono dei numerosi uccelli endemici che incantano la zona.

Tra campi di lava oceanica e foresta, il linguaggio dei segni, che Christine condivide con grandi e piccini ogni volta che il momento lo consente, amplia il viaggio sensoriale del visitatore per una meravigliosa passeggiata nelle terre firmate nel cuore di Saint-Philippe. Christine alterna con disinvoltura la parola e il linguaggio dei segni per sensibilizzare i visitatori e invitarli a sperimentare il silenzio. È dotata di un vero senso pedagogico, che rende le sue passeggiate naturalmente accattivanti e memorabili per un pubblico molto ampio. Si prende il tempo per insegnare ai curiosi a identificare alcuni boschi endemici e per sensibilizzare i visitatori sulla fragilità dei nostri spazi naturali, in particolare nel cuore di un parco nazionale.

Bonus eco-responsabile: Christine incoraggia tutti i visitatori a lasciare meno tracce possibili della loro visita alla natura. Quando si producono rifiuti, Christine spiega perché è essenziale non lasciarli in natura, anche se sono biodegradabili. Ecco un suggerimento: oltre a causare inquinamento, i rifiuti commestibili sono una fonte di cibo per i ratti, che proliferano e rappresentano una minaccia per molte specie endemiche.

Cosa devono portare i partecipanti:

Scarponcini da trekking o scarpe da ginnastica (possibilmente con piccoli ramponi). Repellente per zanzare. Giacca da pioggia. Giacca a maniche lunghe. Protezione solare. Acqua. Uno spuntino. Un sacchetto per i rifiuti. Una tazza / tumbler. Sono disponibili bastoni da passeggio. Un cambio di abbigliamento (vestiti e scarpe per il car pooling). Zaino.

Informazioni aggiuntive:

Il tempo può cambiare molto rapidamente e la pioggia può essere un problema, rendendo il percorso più scivoloso. La temperatura può scendere rapidamente a seconda del tempo, soprattutto durante l'inverno australe.

Per raggiungere il sito (Mare Longue) si può fare car pooling e si deve rispettare l'autista e il veicolo in cui si viene trasportati.

Tariffe

  • 30 €/adulto
  • 15 €/bambino
  • Bambini sotto i 3 anni gratis

*I prezzi sono forniti a titolo indicativo. Si prega di contattare Christine Hairon per avere informazioni aggiornate sui prezzi: 0692 33 10 68 - assodecouvertesenterressignees@gmail.com

Dimensione del gruppo: da 5 a 7 persone

Contatto

DECOUVERTES EN TERRES SIGNEES
HAIRON CHRISTINE
0692 33 10 68
Lieu de Rendez-vous

La mer cassée
99-105 Route Nationale 2 Mare Longue
97442 Saint-Philippe
Riunione

Vi offro anche